Mercati in pericolo: ecco come evitare il peggio

Tag:, , , ,

Sempre più grandi le incertezze e sempre più piccole le soluzioni che si aprono all’orizzonte. Come operare?
I consigli nell’intervista di Rossana Prezioso ad Antonio Landolfi, Trader Master presso la Trading Room Academy.

APRI L’ARTICOLO

Proponiamo una “sfida” giocosa con i nostri lettori!
Il vero target dell’S&P500 non è stato ancora svelato nell’articolo di Trend Online.
Invitiamo i lettori, utilizzando la sezione commenti in basso, a provare ad indovinare quale sia il vero target finale, spiegandone anche la motivazione.
Chi indovinerà il target riceverà come premio 1 MESE gratuito di SEGNALI OPERATIVI

6 Commenti

  1. 14000.00

    Rispondi
    • Salve Mario, il target richiesto è per lo S&P500 e ti prego di spiegarne anche il motivo. Grazie

      Rispondi
  2. Parlo di S&P500 indice e non di future. Su TF Weekly se tiro un ritracciamento di fibonacci tra il massimo di 2135 ed il minimo di 871 toccato in Luglio 2009, trovo che la linea 0.764 passa per 1837. Lì vicino c’è un livello a 1808 che ha funzionato da resistenza il 02-12-13 poi da supporto il 14-04-14. Penso che nel breve periodo non si andrà più giù di quel livello quindi il minimo secondo me sta a 1808. Ciao Antonio! Sei un grande!

    Rispondi
  3. Analizzando il forte trend rializista del SP500 che è partito da Marzo 2009 e che ha trovato il suo massimo a a 2.131 a maggio 2015, inserendo sul grafico i ritracciamenti di fibonacci possiamo identificare come aree d supporto dell’indice americano:

    1. 1787 che corrisponde al 23.8 di fibo (segnalata anche dal suo articolo)
    2. 1570 che corrisponde al 38.2 di fibo (area in cui dovrebbero farsi sentire i primi compratori)
    3. 1400 che corrisponde al 50 di fibo nonchè soglia psicologica (area che mi vedrebbe compratore, da buon trend-follower).
    4. 1226 che corrisponde al 61.8 di fibo (area difficilmente raggiungibile).

    Cordiali Saluti

    Rispondi
    • Area 1570 che oltre a corrispondere al 38.2 di fibo è area dei massimi del 2007, superata è ora supporto.

      Rispondi
      • Congratulazioni Giuseppe!
        Verrai contattato via mail non appena attiveremo il servizio dei segnali operativi.

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *